Ultima modifica: 8 Maggio 2020
Istituto di Istruzione Superiore Einaudi > Statico > Pagina dedicata all’emergenza Coronavirus nella scuola

Pagina dedicata all’emergenza Coronavirus nella scuola

In questa fase di emergenza nazionale, si informa la comunità scolastica che, seguendo esclusivamente le indicazioni ministeriali, l’istituzione scolastica metterà in atto una serie di azioni per coniugare: 

  • la massima prevenzione sanitaria possibile
  • lo svolgimento dell’attività scolastica
  • la prudenza nell’evitare inutili allarmismi

Di seguito si elencheranno in ordine cronologico le news e le circolari interne riguardanti il tema coronavirus a scuola (per aggiornarsi sulla normativa vigente CLICCA QUI)

Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro (Aggiornamento del 24 aprile 2020)

Disposizioni organizzative dell’IISS “Einaudi” di Foggia a decorrere dal 21 marzo 2020, in applicazione dell’art. 87 del D. L. 17 marzo 2020, n. 18.

Nota MI prot. n. 399 del 18 marzo 2020 (Istruzioni operative alle Istituzioni scolastiche).

Applicazione del DPCM 8 marzo 2020. Riorganizzazione del servizio del personale ATA al fine del contenimento del pericolo di contagio da COVID-19 (Dispositivo interno per l’adozione delle misure di organizzazione del servizio scolastico, volte a garantire il mantenimento dell’attività essenziale delle istituzioni scolastiche, attraverso forme di gestione flessibile del lavoro e tenendo in servizio il personale unicamente in funzione delle comprovate esigenze di servizio, come indicato nella nota MI 323 del 10 marzo 2020)

Decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18  #CuraItalia
Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19
(G.U. 17 marzo 2020)

Nota MI prot. n. 323 del 10 marzo 2020 (con le indicazioni operative per il personale ATA).

Informativa del nostro medico competente (su precauzioni da adottare)

Nota per le scuole con la sintesi delle misure e le indicazioni operative(06 marzo 2020)

Circ. interna n. 238 del 05/03/2020: Sospensione prove Invalsi 2020 – Classi Quinte

Ordinanza del Presidente della Regione Puglia del 26 febbraio 2020

Ministero della Salute: Nuovo Coronavirus: cosa c’è da sapere

Comportamenti da seguire per prevenire forme di contagio (Istituto Superiore Sanità)

Circ. interna n. 227 del 25/02/2020: Coronavirus e PCTO

Circ. interna n. 225 del 25/02/2020: Coronavirus – prime disposizioni e misure di prevenzione

Comunicato del Presidente della Regione Puglia (24 febbraio 2020) – Il Presidente della Regione Emiliano invita tutti i cittadini che comunque rientrano in Puglia provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e che vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni, a comunicare la propria presenza nel territorio della Regione Puglia con indicazione del domicilio al proprio medico di medicina generale ovvero, in mancanza, al Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Locale territorialmente competente al fine di permettere l’esercizio dei poteri di sorveglianza sanitaria. 

DPCM n.6 del 23 febbraio 2020 – Ai sensi dell’art.1, tutti gli individui che sono transitati e hanno sostato dal 1^ febbraio 2020 nei comuni di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini nella Regione Lombardia, di Vo’ nella Regione Veneto, HANNO L’OBBLIGO di “comunicare tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, ai fini dell’adozione, da parte dell’autorità sanitaria competente, di ogni misura necessaria, ivi compresa la permanenza fiduciaria con sorveglianza attiva”;




Utilizzando il sito, si accetta l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi