Ultima modifica: 20 Aprile 2020
Istituto di Istruzione Superiore Einaudi > Docenti > OSS: sempre più necessari

OSS: sempre più necessari

Sono gli Operatori Socio Sanitari (OSS). In prima linea, insieme a medici, infermieri, ricercatori e personale specializzato per salvaguardare la salute di tutti. Sono ricercatissimi e riconosciuti ormai ovunque come i veri eroi di questa emergenza sanitaria. La nuova procedura veloce prevista dalla Protezione civile ne cerca ben 1500 con semplice domanda da inoltrare online.

In prima linea, insieme a medici, infermieri, ricercatori e personale specializzato per salvaguardare la salute di tutti. Sono gli Operatori Socio Sanitari (OSS) e sono riconosciuti ormai ovunque come i veri eroi di questa emergenza sanitaria. Ne servono tanti e sono ricercatissimi… circa 2100 presso gli Ospedali Riuniti di Foggia e ben 1500 nella nuova procedura veloce e volontaria della Protezione civile per attività di assistenza retribuita, con spese di trasporto, vitto e alloggio a carico della Regione nella quale l’operatore presterà la propria attività,  presso le residenze socio assistenziali, le case di riposo, le residenze per disabili. 

Sarò possibile partecipare alla selezione di procedura veloce, semplicemente inviando la propria candidatura online a partire da oggi e fino alle ore 20:00 del 22 aprile. Se il profilo sarà ritenuto idoneo l’operatore sarà contattato direttamente per definire nel dettaglio le modalità di impiego.

Per l’inoltro della propria candidatura online, cliccare sul seguente link: 

 

 




Utilizzando il sito, si accetta l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi